“Il Safari più Bello alle Falde del Kilimanjaro”

La Tanzania è il 31° Paese più grande del mondo. Prevalentemente montuoso nel Nord-Est dove si trova il Kilimanjaro, nell’Ovest si estende la regione dei Grandi Laghi, tra cui il Lago Vittoria – il lago più grande dell’Africa – dove sono ubicate le sorgenti del Nilo e il Lago Tanganica – il lago più profondo dell’Africa – e il secondo più vecchio al mondo. La popolazione è costituita da più di 120 differenti etnie e comprende anche arabi, indiani e piccole comunità europee e cinesi. Si ritiene che circa 10000 anni fa fosse abitata da una popolazione nativa di cacciatori/raccoglitori; nella Gola di Olduvai sono stati ritrovati alcuni dei più antichi reperti fossili umani. Il grande patrimonio del Paese sono i grandi parchi naturali che portano alla scoperta di sconfinate pianure, di un paesaggio di una bellezza quasi brutale e di un cielo di una limpidezza sconcertante.

TERMINE ULTIMO D’ISCRIZIONE PER IL TUO
VIAGGIO IN TANZANIA:
15 NOVEMBRE 2018

Scarica il programma dettagliato
Scarica la scheda d’iscrizione

Additional information

DestinazioneTanzania
Durata10 giorni
Date ViaggioDal 16 al 25 gennaio 2019
1

ROMA FIUMICINO / ADDIS ABEBA / KILIMANGIARO


Ore 21.00 Presentazione presso l’aeroporto di Roma Fiumicino ed effettuazione del check-in individuale. Le valige andranno etichettate sulla destinazione finale Kilimanjaro. Vi spediremo per tempo la borsa da viaggio contenente il porta documenti con biglietto aereo ed etichetta bagaglio da apporre sulla valigia prima della partenza.
Ore 23.00 Partenza per Addis Abeba con volo Ethiopian Airlines ET703 (Boeing 777-200 – Ore di volo 05.50 – pasti a bordo).
2

KILIMANJARO / ARUSHA


Ore 06.50 Arrivo ad Addis Abeba. Cambio di aeromobile.
Ore 10.20 Partenza per Kilimanjaro con volo Ethiopian Airlines ET815 (Airbus A350 – Ore di volo 2,35 – pasti a bordo)
Ore 12.55 Arrivo a Kilimanjaro, disbrigo delle formalità per l’ottenimento del visto e trasferimento (1 ora) in minibus ad Arusha, capoluogo della regione omonima, a circa 1450 metri s.l.m.
Sistemazione all’hotel
Mount Meru Hotel
Giornata a disposizione per visitare i bellissimi dintorni. Pranzo libero.
Proporremo eventualmente un’escursione facoltativa all’ Arusha National Park.
Cena a buffet in hotel.
3

ARUSHA / TARANGIRE


Prima colazione.
Partenza in classic land cruiser 4X4 con guida parlante inglese per il Tarangire National Park con soste lungo il percorso. Arrivo e sistemazione al
Tarangire Sopa Lodge
Circondato da grandi alberi di baobab. Camere dotate di tutti i confort. Piscina.
Pranzo al lodge e tempo a disposizione per relax. Successivamente uscita in fuoristrada per il safari nel parco.
Tarangire National Park
Il Parco, nato nel 1970, ospita la più grande concentrazione di elefanti in Africa, che si concentrano lungo le rive del fiume omonimo. Da giugno a novembre è meta di migliaia di animali che migrano verso il fiume alla ricerca d’acqua. La quantità d’acqua disponibile nell’area crea un contrasto magnifico tra il verde della vegetazione e il color rossiccio del suolo. Nel Parco abitano 400 specie di uccelli e lo schivo leopardo.

Rientro al lodge per la cena e il pernottamento.

4

TARANGIRE / LAKE MANYARA


Prima colazione.
Partenza per un safari mattutino al Tarangire National Park.
Verso le 11.00 partenza in fuoristrada per il parco nazionale Lake Manyara, nella Great Rif Valley.
Arrivo e sistemazione al
Lake Manyara Serena Lodge
Tel. 00255 272539162 Fax 00255 272545368
Il lodge con vista sul Lago Manyara è costituito da piccole costruzioni circolari nel rispetto delle tecniche di costruzione locali. Camere dotate di tutti i confort. Cassetta di sicurezza alla reception.
Pranzo al lodge, Nel pomeriggio fotosafari lungo le sponde del lago, alla ricerca dei famosi leoni arrampicatori. 
Parco Nazionale del Lago Manyara
Il Parco si estende per 325 Km, di cui il 70% costituito dalle acque del lago. Già descritto da Hemingway nel suo libro “Le verdi colline d’Africa”, il piccolo parco è uno dei luoghi più belli dell’Africa. Situato ai piedi della profonda scarpata della Rift Valley, è caratterizzato da una rigogliosa vegetazione alimentata da falde acquifere. Ricco il patrimonio faunistico tra cui moltissimi fenicotteri, bufali, elefanti, leopardi, ippopotami e leoni.
 

Rientro al lodge per la cena ed il pernottamento.

5

LAKE MANYARA / SERENGETI


Prima colazione.
Partenza per il Serengeti National Park, attraverso splendidi paesaggi. Arrivo e sistemazione al
Serengeti Sopa Lodge
Sistemazione e pranzo al lodge. Nel pomeriggio fotosafari all’interno del parco famoso per la ricchissima fauna che fa parte dell’ecosistema del Serengeti.
Parco Nazionale Serengeti
Il parco si estende per 14.763 Km2. Serengeti che in lingua kiswahili significa “pianura infinita”, racchiude una spettacolare concentrazione di animali, assolutamente unica al mondo, soprattutto nel periodo delle migrazioni (da giugno a luglio nella zona occidentale). La maestosità della natura è espressa al meglio in questo ultimo angolo incontaminato della terra in cui vivono completamente liberi più di 3 milioni di mammiferi tra i quali gli ormai rarissimi leoni dalla criniera nera.

Rientro al lodge per la cena ed il pernottamento.

6

SERENGETI


Prima colazione.
Intera giornata al lodge con fotosafari nelle prime ore della mattinata e al pomeriggio. Pranzo e cena al lodge.
7

SERENGETI / NGORONGORO


Prima colazione al lodge e verso le 8,00 trasferimento verso Ngorongoro. Arrivo e sistemazione al
Ngorongoro Sopa Lodge
Arroccato sull’orlo di quello a cui spesso ci si riferisce come all’ottava meraviglia del mondo, il lodge offre una bellissima vista dell’ingresso del cratere. Telefono disponibile alla reception. Piscina.
Pranzo al lodge.
Pomeriggio a disposizione per relax e per prendere i primi contatti con la natura circostante.
Cena al lodge. Pernottamento.
8

NGORONGORO / ARUSHA


Dopo la prima colazione, partenza per un’intera giornata in fuoristrada dedicata alla visita del cratere di Ngorongoro, un’ enorme caldera collassata su se stessa, del diametro di circa 16 km. Pranzo lunch box.
Ngorongoro Conservation Area
L’area protetta di Ngorongoro, terra selvaggia ed incontaminata, offre scenari spettacolari per la sua varietà di paesaggi: vulcani attivi, montagne, foreste, laghi ed il maestoso Cratere, il più ampio al mondo –  circa 240 Km2 – situato oltre i 2.000 metri s.l.m. e pareti scoscese alte 610 metri. Vero paradiso per gli animali, conta più di 30.000 tra zebre, gazzelle, bufali che attirano, ovviamente, predatori quali leoni, leopardi e ghepardi, ma particolare interessante, non ci sono giraffe.

Alla fine della visita, proseguimento per Arusha. Arrivo e sistemazione al
Mount Meru Hotel
Cena in hotel, pernottamento.

9

ARUSHA / KILIMANGIARO / ADDIS ABEBA


Prima colazione. Pranzo libero.
In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Kilimangiaro (1 ora di bus).
Ore 17.35 Partenza per Addis Abeba con volo Ethiopian Airlines ET814 (Airbus A350 – Ore di volo 2,30 – pasti a bordo).
Ore 20.05 Arrivo ad Addis Abeba, cambio di aeromobile.
10

ADDIS ABEBA / ROMA FIUMICINO


Ore 00.05 Partenza con volo Ethiopian Airlines ET702 (Boeing 777/200 – Ore di volo 6,25 – pasti a bordo).
Ore 04.30 Arrivo a Roma Fiumicino.

Quota di partecipazione per persona (min 30 partecipanti):

in camera doppia                                                                                                        €  3.330,00

Supplementi:

supplemento camera singola (massimo 6 singole)                                             €      435,00
tasse aeroportuali (al settembre 2018)                                                                  €      370,00

La quota di partecipazione comprende:

  • voli indicati in classe economica (tariffa aerea valida per minimo 10 partecipanti);
  • 7 pernottamenti con prima colazione;
  • trasporto con veicoli 4×4 classic land cruiser con autista/guida in inglese;
  • visite ed escursioni indicate nel programma;
  • pasti indicati nel programma, bevande escluse;
  • ingressi nei parchi;
  • tour leader Superviaggi in partenza dall’Italia per minimo 30 persone;
  • assicurazione sanitaria e bagaglio con massimali limitati (spese di cura € 2.582,28 – Bagaglio € 413,17).

La quota non comprende: 

  • costo per l’ottenimento del visto all’arrivo in aeroporto di Kilimangiaro;
  • tasse aeroportuali;
  • bevande ai pasti;
  • eventuali escursioni facoltative;
  • mance nei lodge, ai porter, guide, autisti e ranger, circa € 100,00 per persona;
  • assicurazione facoltativa ma ALTAMENTE CONSIGLIATA:
    • sanitaria Globy Rosso, per assistenza in viaggio e spese mediche con massimale di € 200.000 (per assicurati con meno di 80 anni) e € 150.000 (per assicurati che hanno già compiuto 80 anni) al costo di € 89,00;
    • annullamento viaggio Globy Giallo, da richiedersi all’atto dell’iscrizione (6,90 % sul totale pratica);
    • all inclusive Globy Verde, da richiedersi all’atto dell’iscrizione (per prestazioni di assistenza  € 98,00 + 5,30% per copertura annullamento);
  • extra di carattere personale;
  • ogni ulteriore esborso che si dovesse rendere necessario in seguito a cause di forza maggiore;
  • tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota di partecipazione comprende”.

NOTA: i prezzi sono calcolati in base alle tariffe ed al cambio Usd/Euro in vigore al settembre 2018.

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO
Passaporto in corso di validità con scadenza di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese e almeno 2 pagine libere. E’ richiesto il visto di entrata, ottenibile all’arrivo, al costo di Usd 50,00. All’atto dell’iscrizione vi preghiamo di inviarci fotocopia del passaporto.

VALUTA
E’ in vigore lo Scellino Tanzaniano, 1 Euro = 2080 Tzs circa. Consigliamo di premunirsi di Euro o Dollari Usa di piccolo taglio e fare piccoli cambi di volta in volta in quanto è poi difficile riconvertire. Non sono accettati Dollari Usa emessi prima del 2006. Le maggiori carte di credito sono generalmente accettate negli alberghi.

CHIAMATE TELEFONICHE
Chiamate Italia – Tanzania : prefisso internazionale 00255 quindi il prefisso senza lo 0 e il numero desiderato.
Chiamate Tanzania – Italia: prefisso internazionale 0039, l’indicativo urbano con lo zero, quindi il numero desiderato.
La rete cellulare è molto diffusa anche se alcune zone all’interno del Paese non sono ancora coperte. Si consiglia di contattare il proprio gestore per maggiori informazioni sui costi di roaming internazionale e copertura.

FUSO ORARIO
Essendo da noi in vigore l’ora legale, rispetto all’ora italiana quella della Tanzania è avanti 1 ora.

ELETTRICITÀ
La corrente elettrica viene erogata a 110/240 volt. Sono però in uso le spine tripolari di tipo inglese con 3 lamelle, meglio munirsi di un adattatore.

VACCINAZIONI E DISPOSIZIONI SANITARIE
Non ci sono particolari obblighi per quanto riguarda le vaccinazioni. Consigliabile la profilassi antimalarica. Portarsi comunque un buon repellente.

CLIMA
Il clima è prevalentemente tropicale caldo secco con temperature medie di 15/25°C. Le temperature però sono determinate dall’altitudine.

ABBIGLIAMENTO
Si consiglia di munirsi di indumenti pratici e leggeri, scarpe comode, cappellino e occhiali da sole. Alla sera per proteggersi dagli insetti è raccomandabile indossare camicie a manica lunga e pantaloni. Sono consigliati colori neutri (beige, verdastro) adatti ad un safari. Non dimenticare un maglione per eventuali escursioni termiche. Si consigliano bagagli di piccole dimensioni, possibilmente morbidi.

Tanzania Leone in primo piano